PODERI E CANTINE ODDERO di Oddero M. Cristina e Oddero V.

Pico Maccario S.S.AGR.
Via Cordara, 87
14046 Mobaruzzo (AT)

TEL. 0141-774522
FAX. 0141-775814


Sito: www.picomaccario.it
E-mail: infopicomaccario@picomaccario.com

pico

DESCRIZIONE AZIENDA:

La cantina Pico Maccario nasce nel 1997 a Mombaruzzo, piccolo comune della provincia di Asti, in Piemonte, su una proprietà di 100 ettari di vigneto a corpo unico nel cuore della DOCG Barbera d’Asti.
Il vitigno Barbera è ideale per le colline morbide del Monferrato. Resistente sia al freddo invernale che alla calura estiva, è in grado di produrre grandi quantità di frutti e generare vini di ottimo corpo, struttura e complessità.
Fondata e diretta dai fratelli Pico e Vitaliano Maccario, la cantina è un simbolo di modernità, sia nella gestione della vigna che nella produzione dei vini: l’obiettivo, unico ed importante, è quello di raggiungere la massima qualità possibile grazie ad un prezioso lavoro d’équipe, che dalla vigna, giunge in cantina, e dall’Italia tocca ogni angolo del mondo.
La rosa è da sempre il simbolo dell’azienda: 4500 piante di rose a clone unico hanno la duplice funzione di indicare il punto iniziale di ogni filare e di segnalare in anticipo, come da tradizione, le malattie che di lì a poco potrebbero cogliere le viti.
I vigneti Pico Maccario sono impiantati a Barbera per 88 ettari, a Merlot e Cabernet per 2 ettari complessivi, Chardonnay per 2 ettari, Sauvignon Blanc per 2 ettari, Viognier per 1 ettaro, Moscato per 3 ettari, a Freisa e Favorita per altri 2 ettari complessivi.
Il vino di punta è il Lavignone Barbera d’Asti DOCG, dal colore rosso rubino. Al naso è intenso e seducente ed apre un quadro di profumi tra i quali emergono ciliegia, prugna e bacche rosse. Al gusto è complesso, di buona struttura, armonico e prolungato.
Grazie al terreno argilloso e di medio impasto, i vini Pico Maccario sono variegati ed equilibrati, dallo stile moderno e versatile, ma che rispetta le caratteristiche originarie delle uve e dei vigneti di provenienza.
L’affinamento avviene in acciaio, botte grande o barrique, ricercando sempre la massima qualità e nel rispetto per i tratti originari del frutto.
Per questo la Cantina da sempre si dedica alle innovazioni e alla ricerca in vigna, perché l’innovazione tecnologica è la via principale per ottenere la migliore qualità produttiva.